ROMA

Moratti, chi tra Simeone e Conte? Sarri

L'ex patron dell'Inter accetta dalle Iene la maglia della Juve

Moratti, chi tra Simeone e Conte? Sarri

ROMA, 17 MAG - "A me piacerebbe Sarri". Massimo Moratti, nel giorno del suo 72esimo compleanno, intercettato dalle Iene, dice la sua sul futuro della panchina dell'Inter. Né Conte, né Simeone e neppure Spalletti, dunque, che sono fra i nomi circolati in queste settimane: l'ex presidente preferisce l'allenatore del Napoli, il cui rapporto con De Laurentiis non pare solidissimo. Si parla, poi, di triplete: la Juventus è in corsa per tutte e tre le competizioni e potrebbe togliere all'Inter il primato del 2010. "Lo vince un altro, non lo perdiamo noi - precisa Moratti nella puntata che sarà trasmessa stasera - Nella vita può capitare anche agli altri di avere gli stessi successi. Aspettiamo e vediamo. Gufare la Juve il 3 giugno? No e forse neanche la vedrò, perché sarò via". Con ironica perfidia, infine, le Iene regalano a Moratti per il suo compleanno la maglia della Juventus. L'ex presidente nerazzurro accetta con eleganza e poi, incalzato, pronuncia con un sorriso anche un "forza Juve", pur se non del tutto spontaneo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi