ROMA

Uefa: Coppe, torna premiazione in campo

Ceferin, giusto omaggiare i giocatori sul loro palcoscenico

Uefa: Coppe, torna premiazione in campo

ROMA, 17 MAG - Torna la premiazione in campo, e non più in tribuna, per le coppe europee. Per decisione del presidente dell'Uefa Aleksander Ceferin, già dalle edizioni in corso i trofei di Champions League maschile e femminile ed Europa League saranno consegnati ai capitani delle squadre vincitrici su una pedana che sarà allestita sul campo entro cinque minuti dal fischio finale. Il senso della piccola rivoluzione, che riguarderà tutti i tornei per club e nazionali dell'Uefa e quindi anche i prossimi Europei, è la centralità dei giocatori. "Il campo è il palcoscenico dei giocatori ed è giusto che i loro successi siano celebrati lì - ha spiegato Ceferin - Il messaggio è anche che i dirigenti dovranno scendere dalle tribune per rendere omaggio ai giocatori". Questo, sottolinea l'Uefa, consentirà anche ai tifosi presenti una miglior visione della consegna del trofeo e la realizzazione di migliori immagini tv. Primo appuntamento con la novità, la finale di Champions femminile, il 1/o giugno a Cardiff (City Stadium).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi