MILANO

Ferrero'stop rompere co... agli arbitri'

Fanno brutto mestiere, parlando di torti diamo alibi a giocatori

Ferrero'stop rompere co... agli arbitri'

MILANO, 2 MAR - "Basta rompere i co... agli arbitri, parliamo di cose serie": così Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, invitando i suoi colleghi a rendere solida la Lega di Serie A, che oggi si riunisce per eleggere il presidente ma difficilmente troverà un'intesa. "Io per primo, che in passato ho fatto polemiche, ho capito che il lavoro dell'arbitro è difficile e che non bisogna dare alibi ai calciatori. Lasciamoli in pace, l'arbitro è un brutto mestiere,parlando di torti diamo un'immagine sbagliata del calcio italiano - ha detto prima dell'assemblea - Pensiamo a levare le barriere dagli stadi, la tessera del tifoso, facciamo una Lega forte e non una 'slega', nel condominio di casa mia siamo più uniti...". A un giornalista che gli domandava se oggi i club riusciranno a trovare l'intesa sul presidente ha risposto: "Se vuole eleggiamo lei...". "Ogni anno perdiamo spettatori che si prende il rugby, sento parlare male della Rai ma significa sputare nel piatto in cui mangiamo'' ha continuato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Natalina tornava dal lavoro

Natalina tornava dal lavoro

di Salvatore De Maria