PESCARA

Zeman impone gradoni a squadra

Allenamenti ripresi in "stile boemo", applausi dai 200 tifosi

Zeman impone gradoni a squadra

ROMA 21 FEB - Dopo il 5-0 sul Genoa, per i giocatori del Pescara ecco i temuti gradoni. Alla ripresa degli allenamenti in vista della trasferta di domenica contro il Chievo, Zdenek Zeman, al suo ingresso sul campo centrale del Poggio degli Ulivi, è stato applaudito dagli oltre 200 tifosi presenti. Il tecnico, dopo mezz'ora di corsa a bordo campo, ha sottoposto i suoi ragazzi all'ormai noto saliscendi sui gradoni della tribuna. Una forma di preparazione fisica che mette a dura prova la resistenza dei giocatori, ma che Zeman ritiene fondamentale. Alla seduta odierna erano assenti i nazionali Biraghi e Caprari, oltre agli infortunati Gilardino, Bahebeck e Campagnaro che stanno svolgendo un lavoro differenziato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Natalina tornava dal lavoro

Natalina tornava dal lavoro

di Salvatore De Maria