ROMA

Pescara: Oddo, per noi è un periodaccio

Biancazzurri domani al San Paolo senza 9 titolari. C'è Gilardino

Pescara: Oddo, per noi è un periodaccio

ROMA, 14 GEN - Alla vigilia della proibitiva gara di Napoli, il tecnico del Pescara Massimo Oddo non può non parlare delle assenze, soprattutto nel reparto arretrato: "Ho solo tre difensori a disposizione (Coda, Crescenzi e Stendardo), e per questo ho deciso di aggregare alla prima squadra i giovani Delli Carri, Maloku e Pompetti. Fortunatamente Fornasier è disponibile e lo porteremo; per il resto né Cubas, né Zuparic potranno essere convocati. Gli infortuni, purtroppo, fanno parte del calcio. Questo per noi è un periodaccio. Ci sono nove infortunati di cui cinque con traumi riportati da scontri di gioco. Dovremo fare di necessità virtù". Nonostante ciò, Oddo spiega quel che cercherà di fare la sua squadra, anche perché impostare una gara in difesa sarebbe un suicidio. "Non si può pensare di andare a Napoli a chiudersi. Andremo a giocarcela cercando di essere bravi nelle ripartenze e attenti quando ci attaccheranno. Gilardino? È il giocatore che ci è mancato fino a questo momento: una pedina importante per la squadra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi