ROMA

Spalletti, il mercato? Non chiedo niente

Il tecnico della Roma, avremo periodi duri ma mi fido del gruppo

Spalletti, il mercato? Non chiedo niente

ROMA, 14 GEN - "Il mercato è un tema caldo, attuale, però sono coerente nel dire che questa finestra invernale poteva anche non esserci perché questa è una squadra forte e bisogna lasciarla esprimere. Io non vado a chiedere niente alla società, ho sposato questa causa, mi ci sono buttato con tutto l'amore e l'affetto che ho per questi colori, e si lavora sugli elementi che si hanno. Mi concentro su quello che ho a disposizione". Così il tecnico della Roma Luciano Spalletti, alla vigilia della trasferta in casa dell'Udinese. L'allenatore giallorosso riconosce poi che "un periodo sarà veramente duro, quando in 40 giorni giocheremo 11 partite; ma, avendo una squadra tosta, non penso di avere più problemi del dovuto. Nutro grande fiducia nei miei calciatori - sottolinea - La squadra è seria e i giocatori ora ragionano nella maniera giusta. Non ho bisogno di sostituire nessuno, ho solo bisogno di uno sforzo quando servirà, quando ci sarà da soffrire. Perderemo altre partite, ma sarà dura per chiunque ci troveremo davanti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Migliora Gemma Amendolia

Migliora Gemma Amendolia

di Antonio Sangiorgi