ROMA

Cina: monito a club, stop follie mercato

Presto tetto acquisti e stipendi giocatori, basta spese folli

Cina: monito a club, stop follie mercato

ROMA, 5 GEN - Le autorità cinesi potrebbero presto imporre uno stop agli "eccessi" di mercato dei club di calcio. Lo promette, a quanto riporta il Financial Times on line, l'Amministrazione generale dello Sport (Gas), l'agenzia governativa responsabile del sistema sportivo: "Sarà istituito un tetto agli stipendi dei giocatori e le spese di trasferimento per controllare gli investimenti irrazionali" fa sapere l'organismo sul proprio sito, e la supervisione finanziaria sui club sarà intensificata per "mantenere entro limiti ragionevoli gli stipendi dei giocatori di alto livello". Non basta, perché, fa sapere sempre l'Amministrazione", i club che non rispetteranno i criteri finanziari previsti saranno banditi dai campionati".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi