ROMA

Guidolin contro
espulsioni allenatori

Il tecnico dell'Udinese, non diventino un'abitudine

guidolin

''Mi auguro che l'espulsione non diventi un'abitudine: un allenatore deve rimanere in panchina, a meno che non si comporti veramente male''. Cosi' il tecnico dell'Udinese Francesco Guidolin, domenica allontanato dalla panchina nella gara con il Chievo. ''In 30 secondi - ricorda - non e' stata fermata un'azione per un palese fuorigioco e abbiamo subito un rigore con espulsione: non e' facile mantenere i nervi saldi. Ma io non ho offeso nessuno, tanto che poi non sono stato squalificato''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

"Colpo" in banca: tutti presi

"Colpo" in banca: tutti presi

di Rosario Pasciuto