ROMA

Alfano, derby banco prova per barriere

'Se certi della sicurezza sarò primo a esultare per rimozione'

Alfano, derby  banco prova per barriere

ROMA, 1 DIC - "Il derby è un banco di prova per arrivare a togliere le barriere all'Olimpico". Così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, in vista del derby Lazio-Roma di domenica che si giocherà in un Olimpico semivuoto per la protesta dei tifosi contro le barriere in curva. "Sulle barriere il prefetto farà le valutazioni tecniche -dice Alfano- ma dobbiamo salvaguardare vita e salute delle persone. Sulla sicurezza non si transige. Bisogna essere leali reciprocamente e sapere che se non ci sono piene condizioni di sicurezza non si può modificare nulla. Poi sarò io il primo e il più felice a dire togliamo le barriere, quando si potrà fare senza correre rischi". Alfano conclude: "se domani togliamo le barriere e il giorno dopo succede un incidente: che si fa? No, prima sinceriamoci tutti che si è capita l'aria che tira e che non c'è più rischio. Ci vuole una grande collaborazione da parte di tutte le tifoserie".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi