ROMA

'Profumo di calcio sparito'

Silio Rossi racconta in un libro personaggi, aneddoti e ricordi

'Profumo di calcio sparito'

ROMA, 29 NOV - "Loro hanno scritto la storia, noi l'abbiamo raccontata" sostiene Silio Rossi nell'introduzione del suo volume intitolato 'Profumo di calcio sparito' (Palombi Editori, 174 pp., 14 euro). Cronista sportivo de 'Il Tempo', oggi in pensione, Rossi - testimone, tra l'altro, di cinque campionati del mondo, due campionati d'Europa, quattro finali di Coppa dei Campioni - parla di un tempo in cui si faceva "un altro mestiere" rispetto ad oggi, perché bisognava essere sul posto per seguire un evento e non raccontarlo "per sentito dire". Da Gianni Agnelli a Sandro Pertini, dai campioni del mondo ai giocatori di Roma e Lazio, da Carlo Mazzone al sogno europeo dell'Ascoli del presidente Costantino Rozzi. Tanti ritratti, aneddoti, ricordi ed interviste. Tutte vere... ed una inventata, la "fasullata" la definisce Rossi, ad un inafferrabile Maradona, per accontentare la rivista di bordo di una compagnia aerea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi