ROMA

Chapecoense: tifosi davanti allo stadio

Rinviati Coppa e Campionato brasiliani. I superstiti salgono a 6

Chapecoense: tifosi davanti allo stadio

ROMA, 29 NOV - Centinaia di tifosi del Chapecoense - i cui giocatori erano a bordo dell'aereo caduto in Colombia - sono radunati sin da questa mattina davanti all'Arena Condà, lo stadio della squadra di Chapecò, nello Stato brasiliano di Santa Catarina (sud del Paese). Molti seguono le notizie della tragedia in lacrime, altri pregano per le vittime e le loro famiglie. Il presidente del Brasile Michel Temer, dopo aver espresso il proprio cordoglio, ha decretato tre giorni di lutto in tutto il Paese. Mentre la Federcalcio lo ha fissato a 7 giorni, disponendo il rinvio di Coppa nazionale e Campionato: la finale del torneo fra Gremio e Atletico Mineiro si giocherà il 7 dicembre anziché domani; l'ultimo turno di Serie A l'11 invece che questa domenica. Nel frattempo, l'Aeronautica civile colombiana ha aggiornato nuovamente il bilancio parlando di 6 sopravvissuti: Ximena Suarez e Erwin Tumiri, dell'equipaggio; i calciatori del Chapecoense Alan Ruschel, Jackson Follmann ed Helio Zampier; il giornalista Rafael Valmorbida.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto