ROMA

Brasile: titolo al Palmeiras in anticipo

Le lacrime di Gabriel Jesus all'addio prima di approdare al City

Brasile: titolo al Palmeiras in anticipo

ROMA, 28 NOV - Battendo 1-0 in casa la Chapecoense, il Palmeiras del 42enne Zé Roberto si è aggiudicato con una giornata di anticipo il campionato brasiliano di Serie A, avendo 7 lunghezze di vantaggio sul Flamengo che, a sua volta, ha sconfitto 2-0 il Santos bloccandone la rincorsa. Per il club di San Paolo è il nono scudetto in bacheca: nessun altro ne ha vinti tanti (il Santos resta a 8), ma il digiuno durava dal '94. Non poteva chiudere meglio il beniamino dei tifosi Gabriel Jesus, l'attaccante 19enne acquistato in estate per oltre 30 milioni di euro dal Manchester City, dove approderà a gennaio. "Questo non è un addio, ma un arrivederci - ha promesso a fine gara il bomber, che salterà l'ultimo turno di campionato fermandosi quindi a quota 12 reti - Qui mi sono abituato a vincere titoli e spero che molti altri ne arrivino anche senza di me". Quindi, non trattenendo la commozione, ha chiesto ai tifosi di non dimenticarlo, così come lui non dimenticherà loro. A fine stagione, peraltro, lascerà anche il tecnico Cuca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto