PALERMO

Zamparini, mi prendo mie responsabilità

Patron rosanero ammette errori su composizione squadra in estate

Zamparini, mi prendo mie responsabilità

PALERMO, 28 NOV - Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, si prende le sue responsabilità sulla rosa costruita in estate. È la prima volta, dall'inizio dell'anno, che il patron ammette che alla sfortuna per gli infortuni si è sommata una serie di errori in fase di mercato. "Certamente - ha detto - i motivi della situazione negativa vanno con serenità ricercati sia nella rosa costruita dalla società (uscita di Sorrentino, Vazquez, Lazaar, Gilardino, Maresca; entrata di Bruno Henrique, Aleesami, Sallai, Nestorovski, Diamanti, Embalo, Rajkovic, Gazzi), sia nella serie impressionante di infortuni (Trajkovski, Rajkovic, Gonzalez, Embalo, Balogh, Bentivegna) che hanno tolto uomini determinanti come difensori, sia nella messa in campo della squadra da parte dell'allenatore nuovo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto