TORINO

Allegri, torniamo coi piedi per terra

Bonucci, ci rialzeremo. Oggi esami anche per Dani Alves

Allegri, torniamo coi piedi per terra

TORINO, 28 NOV - "Torniamo con i piedi per terra in vista di un ciclo che ci dirà chi siamo!". Massimiliano Allegri prova a guardare il "lato positivo" della sconfitta contro il Genoa, nonostante la consapevolezza che per una partita come quella di Marassi "non ci sono giustificazioni". Ottimista anche Leonardo Bonucci che, in attesa di conoscere l'entità del suo infortunio, resta convinto che la Juventus si rialzerà "come sempre. Da una giornata no, dagli errori, dalle sconfitte". "Bisogna sempre vedere l'insegnamento che ci dà la vita", osserva su Instagram il difensore, sostituito nel primo tempo di Genova per "un trauma distrattivo ai flessori della coscia sinistra". Chi invece è già sicuro di un lungo stop è Dani Alves, che in uno scontro di gioco ha riportato la frattura composta del perone della gamba sinistra. "Nella nostra professione possono accadere questi incidenti - scrive il brasiliano su Instagram. Grazie per i messaggi di sostegno e di affetto, tornerò a vivere la mia professione come sempre".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi