ROMA

Lega B in campo per stadi ecosostenibili

Con 'B-Green Stadium' impianti a basso impatto ambientale

Lega B in campo per stadi ecosostenibili

ROMA, 19 OTT - Lega B in campo per garantire stadi ecosostenibili. Avviato con Officiane Verdi il progetto B-Green Stadium, iniziativa che punta a promuovere con i primi significativi risultati entro il 2020, la riqualificazione, in un ambito di sostenibilità ambientale, di stadi e impianti di allenamento dei club associati alla Lega B. Le società che aderiranno, attraverso la piattaforma per la ristrutturazione e realizzazione degli impianti sportivi B Futura, potranno avviare uno studio di fattibilità per riqualificare le proprie strutture, beneficiando delle massime competenze nazionali ed estere nel settore delle infrastrutture sportive, attraverso un interlocutore unico per innovazione e tecnologie green, soluzioni finanziarie e certificazione ambientale. "Puntare sulla sostenibilità ad ampio spettro - dice Andrea Abodi, n.1 Lega B - rappresenta per noi un doveroso impegno ma è anche la chiave per contribuire in modo significativo a recuperare il gap che penalizza i nostri tifosi e l'intero sistema calcistico italiano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi