MADRID

Incidenti dopo Real-Legia, otto feriti

Tifosi polacchi si sono scontrati con la polizia, 12 arresti

Incidenti dopo Real-Legia, otto feriti

MADRID, 19 OTT - Otto feriti, fra cui tre agenti, e 12 arresti, è il bilancio degli incidenti a Madrid a margine della partita di Champions League tra il Real e il Legia Varsavia, disputata ieri sera. Gli ultras polacchi, noti per precedenti episodi di violenza, si sono scontrati con la polizia attorno allo stadio Santiago Bernabeu. Contro gli ultras è dovuta intervenire anche la polizia a cavallo. La partita è terminata con il successo del Real per 5-1.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi