ROMA

Francia, Benzema verso perdono

N.1 Federazione 'non voglio tenerlo in punizione per sempre'

Francia, Benzema verso perdono

ROMA, 6 OTT - "Benzema? Non voglio tenerlo in punizione per sempre". A riapre le porte della nazionale attaccante francese, sospeso dalla nazionale per il caso Valbuena sul presunto ricatto a luci rosse perpetrato dall'attaccante del Real Madrid al compagno di nazionale, è il presidente Federcalcio francese (FFF), Noel Le Graet, che all'Equipe fa sapere che l'attaccante del Real "è selezionabile" e potrebbe tornare a disposizione quando il ct Deschamps lo riterrà opportuno. "Oggi è selezionabile. Non mi piace punire la gente per sempre", ha detto Le Graet. "Il caso è ancora in corso, anche se penso che stia andando un po' per le lunghe, ma la giustizia è questa. Il giocatore non è mai stato un problema per la nazionale e Didier (Deschamps) lo ha sempre difeso, anche quando non ha avuto grandi risultati", ha concluso Le Graet.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

"Colpo" in banca: tutti presi

"Colpo" in banca: tutti presi

di Rosario Pasciuto