ROMA

Champions: Napoli-Benfica 4-2

A segno Hamsik, Mertens (doppietta) e Milik su rigore

Champions: Napoli-Benfica 4-2

ROMA, 28 SET - Il Napoli supera nettamente il Benfica nella seconda partita del gruppo B di Champions league e si porta in testa al girone a punteggio pieno: al San Paolo finisce 4-2. La formazione di Sarri domina per gran parte della partita poi nel finale, sul 4-0, due errori riportano in partita i lusitani. Il Benfica si rende pericoloso a inizio partita con Mitroglou ma ad aprire le marcature, è Hamsik, a segno al 19'. Nella ripresa il Napoli sale in cattedra e segna tre gol in 7 minuti: al 5' Mertens viene atterrato al limite dell'area. Lo stesso belga trasforma la punizione con una conclusione ad effetto. All'8' Callejon lanciato a rete viene falciato da Julio Cesar. Calcio di rigore, trasformato con un rasoterra angolato da Milik. Al 12' azione sulla destra di Callejon che fa partire un traversone per Milik. Il polacco viene anticipato da Julio Cesar, irrompe Mertens che insacca. Un passaggio avventato di Jorginho consente a Guedes di segnare. Al 40' Salvio segna il secondo gol del Benfica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi