LONDRA

Chelsea: gesti scimmia, arrestato tifoso

Fotografato mentre insultava giocatori di colore dello United

Chelsea: gesti scimmia, arrestato tifoso

Un uomo di 28 anni e' stato arrestato a Londra perche' sospettato di essere il tifoso del Chelsea che fece gesti razzisti all'indirizzo di alcuni giocatori di colore del Manchester United nella partita di Coppa di Lega. ''Rimane in custodia in un commissariato della zona ovest di Londra e l'inchiesta continua'', e' precisato in una nota della polizia. Il tifoso era stato fotografato mentre faceva gesti da scimmia in particolare verso Welbeck e l'immagine era poi apparsa su vari siti e giornali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi