ROMA

Inter: ufficiale il divorzio da Mancini

Accordo per la risoluzione consensuale del rapporto

Inter: ufficiale il divorzio da Mancini

ROMA, 8 AGO - Ora è ufficiale: Roberto Mancini non è più l'allenatore dell'Inter. Il tecnico, come confermato dal suo entourage la scorsa notte, ha firmato la risoluzione consensuale del contratto con i nerazzurri. Nel comunicato ufficiale apparso sul sito dell'Inter, il club "ringrazia il tecnico per il lavoro svolto". "Fc Internazionale Milano - si legge nella nota del club - comunica di aver trovato l'accordo per la risoluzione consensuale del contratto con l'allenatore Roberto Mancini. La società desidera ringraziare Roberto per il lavoro svolto da quando ha accettato l'incarico nel novembre 2014". Il club ha quindi rimarcato la qualità del lavoro di Mancini: "Nella scorsa stagione la squadra è stata in testa alla Serie A fino alla sosta invernale, terminando il campionato al quarto posto e qualificandosi direttamente alla fase a gironi della Uefa Europa League. Desideriamo ringraziare Roberto per l'impegno e la professionalità dimostrati nei confronti del club negli ultimi 20 mesi di lavoro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi