SAINT DENIS (FRANCIA)

Bonucci, ora siamo cattivi e anche belli

Difensore miglior giocatore match: siamo squadra, non selezione

Bonucci, ora siamo cattivi e anche belli

SAINT DENIS (FRANCIA), 27 GIU - "Dicevamo che eravamo brutti, sporchi e cattivi: stasera siamo stati cattivi, e anche molto belli". Lo ha detto Leonardo Bonucci, dopo la vittoria sulla Spagna che lancia l'Italia ai quarti di Euro 2016 contro la Germania. "Siamo una squadra vera, non solo una nazionale, non una selezione. Un gruppo di 23 uomini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi