ROMA

Rooney: possiamo andare fino in fondo

Attaccante: non farò il tifo per altre britanniche

Rooney: possiamo andare fino in fondo

ROMA, 23 GIU - "Crediamo di poter andare fino in fondo. Non importa se siamo nella parte più difficile del tabellone, se vuoi vincere devi battere le squadre più forti. E noi siamo convinti che se giochiamo al nostro meglio, possiamo farlo". E' un Rooney fiducioso e convinto nei mezzi della sua Inghilterra quello che parla a pochi giorni dalla sfida negli ottavi contro l'Islanda. Una sfida che l'attaccante dello United non sottovaluta, anzi: "Li ho visti giocare quando hanno battuto l'Olanda nelle qualificazioni - ha aggiunto secondo quanto riporta il sito dell'Uefa - Sono una squadra organizzata e difficile da battere. Sappiamo che sarà dura, e che dovremo essere più concreti rispetto a quanto fatto sinora". Quattro delle sedici squadre agli ottavi sono britanniche, ma Rooney non è interessato al cammino dei 'cugini': "Se tiferò per loro - ha concluso - No, davvero. Noi siamo felici se vince l'Inghilterra, Galles, Irlanda e Irlanda del Nord sono avversari. Non mi interessa se vanno avanti, ad essere onesto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

di Francesco Celi - Leonardo Orlando