ROMA

Roma: stallo Totti, resta nodo economico

Pallotta aspetta decisione n.10: Nostra offerta è molto generosa

Roma: stallo Totti, resta nodo economico

ROMA, 15 MAG - Sembrava un capitolo chiuso, destinato ad andare in archivio a breve con una fumata bianca, e invece il rinnovo di contratto di Totti con la Roma resta ancora in sospeso. A fare il punto della situazione, al termine del campionato, è direttamente il presidente James Pallotta che da Boston mette tutte le carte in tavola: "Ho fatto a Francesco un'offerta molto generosa circa 10 giorni fa per farlo giocare ancora un altro anno. Non ho idea del perché non voglia accettarla. Credo che sia mal consigliato". Un'offerta "molto generosa" la definisce Pallotta, dando l'impressione di aver messo sul tavolo l'unico accordo possibile, senza ulteriori modifiche. A Trigoria d'altronde c'è la convinzione che si tratti di un compenso più che accettabile, e che eventuali nuove richieste non siano ricevibili. Toccherà adesso a Totti prendere una decisione. "Ci ha detto che ci deve pensare" ha spiegato il dg Baldissoni passando la palla al capitano. Che ora dovrà accettare e firmare, o rifiutare e andare via.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi