MILANO

Serie A, Inter-Empoli 2-1

Icardi segna poi si fa male, in gol anche Pucciarelli e Perisic

Serie A, Inter-Empoli 2-1

MILANO, 7 MAG - L'Inter batte l'Empoli 2-1 nel primo anticipo della 37/a e penultima giornata di serie A e conquista matematicamente il quarto posto con 67 punti. Nerazzurri pericolosi in avvio con D'Ambrosio e Brozovic prima del vantaggio di Icardi che al 12' mette dentro su passaggio di Perisic. L'Empoli pareggia al 37' con Pucciarelli ma dopo 3' i nerazzurri tornano avanti grazie a Perisic: il croato sfrutta un'indecisione di Pelagotti, portiere dei toscani, che non trattiene un tiro di Jovetic. L'Empoli preme nella fase iniziale della ripresa approfittando di una poca reattività dell'Inter e si rende pericoloso in un paio di occasioni. I nerazzurri perdono Icardi al 64' per infortunio. Il ritmo cala e l'Inter non fa fatica a mantenere il risultato. Unico neo per i nerazzurri le ammonizioni nel finale le ammonizioni di Handanovic e Perisic che, diffidati, salteranno per squalifica l'ultima di campionato, a Reggio Emilia contro il Sassuolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi