GENOVA

Cerci "ho qualità per la Nazionale"

L'attaccante: Milan scelta sbagliata, a Genova per rilanciarmi

Cerci "ho qualità per la Nazionale"

GENOVA, 28 GEN - "Sono qui per rilanciarmi e per tornare il giocatore che sono e che ho dimostrato di essere". Alessio Cerci si presenta così, dopo aver esordito nel Genoa nel secondo tempo della gara di Verona e dichiara subito che l'obiettivo è la Nazionale. "Nell'ultimo stage ero nei convocati - ha spiegato oggi a Pegli -. Credo stia solamente a me adesso perché ho tutte le qualità per tornare in Nazionale. Se riesco a mettere tutto in campo, assieme alla mia voglia di rivincita, potrò ambire all'Europeo". C'è qualche rimpianto per aver lasciato l'Atletico Madrid: "Probabilmente ho sbagliato la scelta di andare al Milan. Se fossi rimasto magari mi sarei ambientato un po' meglio. Peccato perché l'Atletico è un grandissimo club".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

di Francesco Celi - Leonardo Orlando