ROMA

U21, Sturaro chiede scusa

Centrocampista espulso ieri contro Svezia a 10' dalla fine

U21, Sturaro chiede scusa

ROMA, 19 GIU - "Chiedo scusa a tutti, ai giornalisti, ai compagni e ai tifosi". Così Stefano Sturaro, che ha parlato il giorno dopo la sconfitta dell'Under 21 azzurra contro la Svezia, nella partita d'esordio della fase finale dell'Europeo, che si sta disputando nella Repubblica Ceca. Lo juventino, protagonista in Champions contro il Real Madrid, ieri è stato espulso a una decina di minuti dalla fine, per aver dato una manata in faccia a Ishak.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi