ROMA

Parma: Cassano chiede messa mora società

Azione per il mancato pagamento degli stipendi arretrati

Parma: Cassano chiede messa mora società

ROMA, 23 GEN - Rottura fra il Parma e Antonio Cassano: il fantasista ha chiesto la messa in mora della società per il mancato pagamento degli stipendi arretrati. La richiesta sarebbe arrivata all'indomani di un incontro con il nuovo presidente Ermir Kodra, che non avrebbe soddisfatto le richieste dei giocatori per quanto riguarda le pendenze economiche. Ieri Kodra aveva rivelato di essere stato vicinissimo all'ingaggio di Mario Balotelli, aggiungendo di essere alla ricerca di un grande nome per l'attacco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Omicidio ad Asti,  vibonesi in carcere

Omicidio ad Asti,
vibonesi in carcere

di Marialucia Conistabile