TORINO

Toro in E. League, Ventura vuole 16esimi

"Tante defezioni, ma se giochiamo come all'andata passiamo noi"

Toro in E. League, Ventura vuole 16esimi

TORINO, 10 DIC - Battere il Copenhagen per conquistare i sedicesimi di Europa League e ritrovare la "libidine" persa. Ventura ha i giocatori contati, ma non vuole rinunciare ora all'Europa riconquistata dal Torino dopo vent'anni. "Se giocheremo come all'andata o come contro il Bruges passeremo", sostiene il tecnico, costretto da infortuni e squalifiche a portare tre ragazzi delle giovanili in Danimarca. La vittoria aiuterebbe anche il mercato. "Ci vogliono rinforzi - ammette - la società ha le idee chiare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

di Francesco Celi - Leonardo Orlando