ROMA

Inzaghi, ora serve continuità risultati

Il tecnico del Milan, per diventare grandi non basta una partita

Inzaghi, ora serve continuità risultati

"Per diventare grandi non basta una partita, serve continuità: solo allora saremo tutti felici". Filippo Inzaghi ha accolto con piacere i complimenti del presidente Silvio Berlusconi per come il Milan ha superato l'Udinese, ma non si esalta. "È chiaro che un club come il Milan debba ambire come minimo al terzo posto - aggiunge l'allenatore alla vigilia della trasferta con il Genoa - Poi bisogna ricordarsi da dove siamo partiti e che per arrivare al terzo posto bisogna fare qualcosa di fantastico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi