ROMA

Conte: do tutto perchè Dio mi dà tanto

Il ct azzurro racconta la sua fede al settimanale 'Credere'

Conte: do tutto perchè Dio mi dà tanto

ROMA, 26 NOV - "Do tutto, perchè Dio mi ha dato tanto": è una delle confidenze che il ct della Nazionale, Antonio Conte. "Non invoco mai il Signore, lo ringrazio sempre, ogni sera, prima di andare a dormire - dice Conte -. Prego la Madonna e tutti i santi, anche prima dei pasti faccio il segno della croce per ringraziare di quel che ho. Mi auguro di fare qualcosa che giustifichi tutto il bene che ho ricevuto. Il perdono fa parte del compito dell'allenatore".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Domani i funerali di Marta Danisi

Oggi i funerali di Marta Danisi

di Rosario Pasciuto