ROMA

Argentina: Tevez orgoglioso convocazione

Lo juventino mancava dal 2011. Martino, non potevo non chiamarlo

Argentina: Tevez orgoglioso convocazione

"Quando non sei in Nazionale, ti manca molto; ma sapevo che non era il momento giusto. La convocazione è il premio per quanto sto facendo e mi rende più orgoglioso di altre chiamate". Intervistato dal quotidiano argentino "Olé", l'attaccante della Juventus Carlos Tevez ha commentato il ritorno in Nazionale, nella quale mancava dalla Coppa America 2011. "Non potevo non chiamarlo", ha ammesso il ct Gerardo Martino. Domani l'amichevole a Londra con la Croazia, martedì a Manchester con il Portogallo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi