ROMA

Sfogo Castan, sto bene, non ho un tumore

Difensore brasiliano, periodo duro ma tornerò più forte di prima

Sfogo Castan, sto bene, non ho un tumore

ROMA, 30 OTT - Nella prima parte della stagione ha trascorso più tempo in infermeria che in campo, ma Leandro Castan non si è perso d'animo e ora che vede la luce in fondo al tunnel si sfoga dopo le tante voci che si sono rincorse sulle sue condizioni di salute. "Non ho un tumore, sto bene ma chiedo rispetto perché non sono solo un calciatore, ho anche una famiglia - le parole del brasiliano a Roma Tv -. E' stato un periodo difficile, lungo, ho avuto tanti problemi tutti insieme. Ma ora sto bene".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi