ROMA

Champions: Olympiacos-Juventus 1-0

Decide gol al 36' dell'attaccante Kasami. Inutile assalto finale

Champions: Olympiacos-Juventus 1-0

ROMA, 22 OTT - Un gol dell'ex giocatore del Palermo, Pajtim Kasami, dopo 36' di gioco, ha condannato la Juventus alla secondo sconfitta consecutiva, nel girone di qualificazione della Champions league. I bianconeri, stasera in completa tenuta azzurra, dopo avere perso a Madrid, contro l'Atletico, sono stati condannati anche ad Atene. Inutile l'assalto alla porta difesa da Roberto, che ha parato anche l'impossibile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi