ROMA

Albertini, mi ritiro se lo fa Tavecchio

Il candidato alla presidenza Figc dopo il documento dei 9 club

Albertini, mi ritiro se lo fa Tavecchio

ROMA, 8 AGO - "Non vedo perché dovrei fare io un passo indietro; ma se nell'interesse del calcio Tavecchio ritirasse la propria candidatura, sarei pronto a fare altrettanto". Così Demetrio Albertini precisa la sua posizione, dopo la prima replica al documento dei 9 club di Serie A. "Il primo a dover prendere atto della nuova situazione - aveva detto ieri - è Tavecchio: per me è doveroso fare delle considerazioni con le componenti che mi appoggiano ma così, al momento, non ci sono le condizioni per un ritiro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi