ROMA

Non basta Pjanic, Roma battuta da United

Doppietta Rooney e gol Mata, finisce 3-2 esordio Guinness Cup

Non basta Pjanic, Roma battuta da United

ROMA, 27 LUG - Il divario stavolta non è il 7-1 del 2007, ma il Manchester United resta stregato per la Roma. Nella gara d'esordio della Guinnes Cup, a Denver, la squadra di Garcia è stata battuta dagli inglesi 3-2 (3-0): per gli uomini di Van Gaal a segno Rooney (doppietta 36' e 45' pt su rigore) e Mata al 39'. La Roma reagisce e al 31' della ripresa arriva la magia di Pjanic che inventa un pallonetto da oltre metà campo. Al 39' occasione con Castan, e al 44' è Totti dal dischetto che fissa il 3-2.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi