Vaticano, si studiano le carte del "corvo"

Si passano al setaccio le carte sequestrate nell'appartamento di Paolo Gabriele, l'aiutante di camera di Benedetto XVI arrestato come il presunto "corvo" in Vaticano.

Vaticano, si studiano le carte del "corvo"

Si passano al setaccio le carte sequestrate nell'appartamento di Paolo Gabriele, l'aiutante di camera di Benedetto XVI arrestato come il presunto "corvo" in Vaticano.

 

Si vagliano i risultati dei primi due interrogatori dell'uomo. E intanto 5 mesi fa il giornalista Antonio Parisi nel suo libro 'E liberaci dal male' aveva previsto lo scandalo che per lui 'e' il risultato di una guerra tra cardinali e poteri forti che ha tra gli obiettivi quello di condizionare perfino il successore del Papa'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi