EUROPEI

PER L'ITALIA BUON PARI CONTRO LA SPAGNA

Finisce con un pari, 1-1, il big match del girone C tra gli azzurri e i campioni d'Europa in carica. Di Natale e Fabregas, nella ripresa, gli autori dei gol.

PER L'ITALIA BUON PARI CONTRO LA SPAGNA

A Danzica, Italia e Spagna hanno pareggiato 1-1  nel match d'apertura del Gruppo C di Euro 2012. L'Italia è passata in vantaggio contro al 15' del secondo tempo con  Totò Di Natale, appena subentrato ad un deludente Mario Balotelli. Pareggio della formazione iberica, tre minuti dopo con Fabregas, bravo a capitalizzare un perfetto assist di Silva. Bella partita che non lesinato emozioni. Nel primo tempo, meglio l'Italia di Prandelli che ha imbrigliato le iniziative delle furie rosse. Più combattuta la ripresa con maggiori opportunità da una parte e dell'altra. Gli azzurri hanno sbloccato il risultato con l'attaccante dell'Udinese e capocanonniere dell'ultimo campionato di serie A che dopo aver raccolto il suggerimento di Pirlo ha infilato Casillas in uscita. Il vantaggio è, però, durato pochissimo. Tre minuti dopo, infatti, gli spagnoli hanno riequilibrato con Fabregas. Nel finale la squadra di Del Bosque ha fallito diverse opportunità per vincere la sfida con il " nino" Torres, prima anticipato in uscita da Buffon e poi impreciso nel lob. Grossa chance anche per Di Natale su imbucata di Giovinco. L'Italia tornerà in campo giovedì prossimo, alle 18, per affrontare la Croazia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi