Giappone

10 anni per rientrare nelle aree vicino a Fukushima

Il 20 per cento circa delle 86mila persone fatte evacuare per la crisi nucleare scatenata dalla centrale di Fukushima, nel marzo 2011 non potrà rientrare nelle proprie case.

10 anni per rientrare nelle aree vicino a Fukushima

Il 20 per cento circa delle 86mila persone fatte evacuare per la crisi nucleare scatenata dalla centrale di Fukushima, nel marzo 2011 non potrà rientrare nelle proprie case a causa delle alte radiazioni per almeno 10 anni. Lo ha deciso il governo nipponico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi