Spaghetti wester

Tarantino, ecco il trailer di "Django Unchanied"

Arriva il primo trailer ufficiale dell'attesissimo film di Quentin Tarantino, il western 'Django Unchained', che sarà sugli schermi americani all'inizio del 2013. La pellicola, che omaggia ancora una volta lo "spaghetti western", è la storia di uno schiavo (interpretato da Jamie Foxx).

Arriva il primo trailer ufficiale dell'attesissimo film di Quentin Tarantino, il western 'Django Unchained', che sara' sugli schermi americani all'inizio del 2013. La pellicola, che omaggia ancora una volta lo "spaghetti western", è la storia di uno schiavo (interpretato da Jamie Foxx) che una volta libero, diventa un cacciatore di taglie e cerca di salvare sua moglie (Kerry Washington) dalle grinfie di uno spietato proprietario terriero (Leonardo DiCaprio). Nel cast anche Samuel L.Jackson, Sacha Baron Cohen, Kurt Russell, Christoph Waltz e la new entry Walton Goggins, il quale si e' detto entusiasta di lavorare con Tarantino e ha descritto la sua esperienza come "quella di un bambino in un negozio di caramelle". "Il suo acume cinematografico e' senza precedenti - ha affermato Goggins -. Dal mio primo giorno non potevo crederci: ero nel mondo di Quentin, nella sua immaginazione...".


Nel film anche Franco Nero, protagonista del film di Sergio Corbucci del 1966, che ha raccontato che lo ha chiamato il regista americano per chiedergli ufficialmente di fare un 'cameo' nel film.

"Altrettanto farà lui con me nel film 'L'angelo, il bruto e il saggio' diretto da Castellari dove io, oltre che coproduttore, saro' l'angelo", spiega. Gia' nel 2007 Tarantino aveva offerto un piccolo cameo nel film di Takashi Miike, 'Sukiyaki Western Django', esperimento pulp in salsa giapponese lontanamente ispirato agli "spaghetti western". La storia di Django Unchained e' incentrata su Django (Jamie Foxx), uno schiavo che viene liberato da un cacciatore di teste (il premio Oscar Christoph Waltz), il quale lo introduce alla professione divenendone il maestro.

 

Django partira' col maestro alla ricerca della moglie Broomhilda, ancora schiava, per salvarla dal cattivissimo latifondista schiavista Calvin Candie (Leonardo DiCaprio). Tarantino punta ancora sull'attore-rivelazione del suo film precedente, 'Inglorious Basterds'. Christop Waltz ha dichiarato che 'Django Unchained' sara' ancora piu' folle di quel film che gli e' valso l'Oscar: "ci saranno scene in cui gli spettatori si chiederanno come sia possibile che la mente di un solo uomo abbia concepito una trama del genere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi