Convegno pastorale diocesano

Aperto l'anno della Fede
ricordando il Concilio

Con la solenne concelebrazione nel duomo di Cosenza presieduta da mons. Salvatore Nunnari si è chiuso il convegno pastorale diocesano.

mons. salvatore nunnari

Con la celebrazione del convegno pastorale che ha visto la partecipazione di 800 delegati laici e 150 sacerdoti la diocesi di Cosenza- Bisignano ha di fatto inaugurato il nuovo anno pastorale, l’ “Anno della Fede”. La tre giorni di riflessione che si è tenuta nell’auditorium del seminario di Rende sul tema “Riscoprire la Fede” è culminata con la solenne concelebrazione presieduta da mons. Salvatore Nunnari nel duomo di Cosenza. Centinaia i fedeli presenti. Suggestivi i momenti che hanno segnato la cerimonia sacra tra cui l’apertura della porta, la memoria del battesimo, la professione di fede, l’affidamento dell’intera diocesi alla Madonna del Pilerio. Durante l’omelia il presule ha anche dato le indicazioni  sul nuovo anno pastorale. Il convegno è coinciso anche con i 50 anni del Concilio Vaticano II, uno dei passaggi più importanti nella storia della chiesa e sui cui si è soffermato a lungo mons. Nunnari.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi