Calabria

Alluvione 2011, a giorni le ordinanze per i fondi

Firmate dalla Protezione Civile quelle per Marche, Teramo e metapontino. Presto quelle per i danni dello scorso novembre nelle province di Catanzaro, Reggio Calabria e Crotone

Il Capo Dipartimento della Protezione civile, Franco Gabrielli, ha firmato questa mattina le ordinanze che assegnano i fondi (53 milioni totali) per fronteggiare le conseguenze delle alluvioni che all'inizio del marzo 2011 hanno fortemente colpito le Marche, la Provincia di Teramo e il Metapontino. L'atto è stato compiuto, una volta acquisita l'intesa delle Regioni Marche, Abruzzo e Puglia e ottenuto il concerto del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Nei prossimi giorni, "non appena riceverà l'intesa anche da parte delle Regioni Calabria e Sicilia",Gabrielli - informa una nota della Protezione civile- "firmerà anche le ordinanze per stanziare i fondi in favore della province di Catanzaro, Reggio Calabria, Crotone e Messina investite dai fenomeni alluvionali di fine novembre dello scorso anno".(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi