MESSINA

Renato Accorinti è il nuovo sindaco

Affermazione sorprendente del candidato di "Cambiamo Messina dal basso", che ha completamente ribaltato il risultato del primo turno ottenendo il 52,67% di preferenze. Calabrò, dopo aver sfiorato il successo al primo turno (non è arrivato per 59 voti), si è fermato al 47,33%

Renato Accorinti

Renato Accorinti è il nuovo sindaco di Messina. Il dato finale dello spoglio delle 254 sezioni gli ha attribuito 47.866 voti con una percentuale del 52,67 per cento; l'altro candidato del ballottaggio, Felice Calabrò, ha ottenuto 43.017 voti con il 47,33 per cento. Questa la lista già ufficializzata degli assessori della nuova Giunta comunale: Guido Signorino, nato a Messina, 54 anni; Patrizia Panarello, nata a Messina, 37 anni; Mario Sergio Todesco, nato a Randazzo (CT), 61 anni; Antonino Mantineo, nato a Messina; 56 anni; Daniele Ialacqua, nato a Messina,50 anni; Gaetano Cacciola, nato a Messina, 58 anni; Sergio De Cola, nato a Messina, 58 anni; Filippo Cucinotta, nato a Messina, 29 anni. 

Domani, dalle ore 10, si riunirà l'Ufficio Centrale Elettorale, presieduto dal magistrato, Giuseppe Bonfiglio, per la verifica dei voti del ballottaggio per l'elezione del sindaco, cui seguirà la proclamazione.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400