Cerca nel sito:

Messina

Stipendi di dicembre e
tredicesime a rischio

06/11/2012

Dall’incontro tra il commissario Croce e i segretari di Cgil, Cisl e Uil arrivano purtroppo conferme: con i 19 milioni del Governo sarà pagata una sola mensilità. Un Natale da incubo per quasi quattromila dipendenti: MessinAmbiente, Atm, Comune e cooperative.

Stipendi di dicembre e 
tredicesime a rischio

Ci sono termini che non riusciranno mai a esprimere il dramma delle famiglie o di chi non riesce a dare risposte ai propri figli guardandoli negli occhi. “Default” è uno di questi: freddo, scientifico, specialistico, empirico. E soprattutto lontanissimo dalle emozioni, dalle paure, dalle angosce dei tanti messinesi che quest’anno rischiano di trovarsi senza stipendio e senza tredicesima sotto Natale. L’incontro di ieri tra il commissario Luigi Croce e i segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil ha confermato i timori di settimane: con i quasi 19 milioni di euro che saranno disponibili entro 3-4 giorni verrà pagata solo una mensilità arretrata ai tanti lavoratori delle vertenze attuali: da MessinAmbiente
all’Atm, dalle Cooperative sociali ai dipendenti comunali. Per il resto saranno settimane di lacrime e sangue, un dramma che si spalanca davanti a quasi quattromila messinesi che dovranno inventarsi il modo di andare avanti.