Dazi: Malmstroem, in Usa con Juncker con spirito amicizia

Dazi: Malmstroem, in Usa con Juncker con spirito amicizia

Bruxelles - "La prossima settimana io e Juncker andremo a Washington con uno spirito di lunga amicizia tra Usa e Ue, vogliamo trovare soluzioni e arrivare ad una de-escalation alla situazione attuale e fare in modo che non peggiori". Lo ha detto la commissaria Ue al commercio Cecilia Malmstroem ad un evento organizzato dal German Marshall Fund a Bruxelles sul'Commercio transatlantico nei tempi turbolenti'.

 

 

"Ci auguriamo di trovare dei modi per lavorare insieme e fare progressi su una agenda del commercio in modo che entrambe le sponde dell'Atlantico possano beneficiarne", ha aggiunto. "Nel corso della visita incontrerò senatori ed imprenditori ed il messaggio è chiaro: noi siamo impegnati all'idea di un commercio aperto e pronti a soluzioni che soddisfino entrambi". Malmstroem ha poi ricordato i dazi Usa e le contromisure dell'Ue e ha ribadito la necessità di riformare e modernizzare il Wto. "Andiamo lì per vedere come possiamo lavorare insieme con le buone intenzioni ed esprimendo anche le nostre preoccupazioni sui dazi".

 

"Se gli Usa dovessero imporre i dazi sulle auto allora sarebbe spiacevole, ma stiamo preparando un elenco di contromisure e questo lo abbiamo chiarito agli americani, l'elenco è in preparazione e sarà fatto nello stesso modo in cui è andata per l'acciaio e l'alluminio". Lo ha affermato la commissaria Ue al Commercio Cecilia Malmstroem ad un evento a Bruxelles.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi