Migranti: -44% richieste asilo in Ue nel 2017, in Italia +5%

Migranti: -44% richieste asilo in Ue nel 2017, in Italia +5%

BRUXELLES - Calano del 44% le richieste d'asilo nell'Ue (più Svizzera, Norvegia, Liechtenstein) nel 2017, rispetto al 2016. In tutto sono state 728.470, contro 1.292.740 dell'anno prima.

 

In controtendenza l'Italia, dove le domande sono salite da 122.960 del 2016 a 128.850 del 2017,(+5%) e dove la nazionalità più rappresentata (20%) è la nigeriana.

 

L'Italia, dopo la Germania, è seconda per percentuale più alta di richieste in Europa (17,7%; 128.850). Emerge dalla relazione annuale dell'Ufficio europeo di sostegno all'asilo (Easo).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia