Governo: Avramopoulos, speriamo non cambi politica migratoria

Governo: Avramopoulos, speriamo non cambi politica migratoria

BRUXELLES - "Speriamo" che col nuovo governo in Italia "non ci siano cambiamenti sulla linea della politica migratoria". Così il commissario europeo alla Migrazione Dimitris Avramopoulos ha risposto ai giornalisti. Avramopoulos è tornato anche a lodare l'Italia per quanto fatto, ricordando, tra l'altro, che il Paese è tra gli Stati che hanno il maggior sostegno da Bruxelles.

 

"Dall'Europa ennesima inaccettabile interferenza di non eletti. Noi abbiamo accolto e mantenuto anche troppo, ora è il momento della legalità, della sicurezza e dei respingimenti", la secca risposta del segretario della Lega Matteo Salvini sulle parole del commissario europeo alla migrazione Dimitris Avramopoulos.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi