Cinquefrondi

Albanese, talento calabrese della fisarmonica

Al giovane musicista è stata conferita la borsa di studio “Pasquale Benintende”, al XIV Concorso di Musica organizzato dal Lions Club di Villa San Giovanni e dal Comune di Sant’Eufemia d’Aspromonte.

Al giovane musicista è stata conferita la borsa di studio “Pasquale Benintende”, al XIV Concorso di Musica organizzato dal Lions Club di Villa San Giovanni e dal Comune di Sant’Eufemia d’Aspromonte.

Albanese, talento calabrese della fisarmonica

Un importante riconoscimento che premia il talento e l’impegno di Lorenzo Albanese, giovane studente di fisarmonica del Liceo Musicale di Cinquefrondi, sezione staccata del Liceo Statale “Rechichi” di Polistena. Lo scorso 6 dicembre a Lorenzo Albanese, infatti, è stato conferita la borsa di studio “Pasquale Benintende”, al XIV Concorso di Musica organizzato dal Lions Club di Villa San Giovanni e dal Comune di Sant’Eufemia d’Aspromonte. Albanese, primo classificato nella categoria B del concorso, non è nuovo a questi successi. Musicista autodidatta, intraprende lo studio della fisarmonica nel 2013 con il M° Luca Colantonio al Liceo di Cinquefrondi e, nello stesso anno, è ammesso alla frequenza presso il Conservatorio di Musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia, sotto la guida del M° Mario Stefano Pietrodarchi. Il giovane musicista calabrese ha già vinto prestigiosi concorsi nazionali quali il “Jacopo Napoli” a Cava de’ Tirreni (Na) e il “Città di Filadelfia” (VV), entrambi nel 2015. Giunto tra i primi tre classificati del progetto Erasmus, organizzato dal Conservatorio “Torrefranca” di Vibo Valentia”, si è esibito anche al Royal Accademy of Music di Londra. «Partecipiamo con enorme soddisfazione ai successi di Lorenzo – ha dichiarato il Dirigente Scolastico del Liceo Rechichi, la professoressa Francesca Maria Morabito". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi