Messina

In piazza per sostenere Accorinti

Circa 600 persone hanno manifestato la propria vicinanza al sindaco di Messina Renato Accorinti dicendo no alla mozione di sfiducia che sarà discussa e votata il 15-16 febbraio

Circa seicento persone sono scese in piazza di fronte al Municipio di Messina per manifestare la propria vicinanza al sindaco di Messina Renato Accorinti e dire no alla mozione di sfiducia che sarà discussa e votata il 15-16 febbraio.   Inoltre, i sostenitori del primo cittadino stanno raccogliendo le firme per proporre una provocatoria "mozione di fiducia" che sarà consegnata al Consiglio comunale.

Il tam tam con lo slogan #tantoiorivotoaccorinti correva da giorni nel web per chiamare a raccolta cittadini e movimenti contro quella che viene definita la «congiura di Palazzo» dei 17 consiglieri comunali che hanno firmato il documento presentato nel luglio 2016 dai gruppi di Area Popolare (ex Udc e Ncd). 

_____________

Il modulo per raccogliere le firme della "mozione di fiducia":

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi