MESSINA

In auto con una bomba

L'ordigno, fortunatamente, era innocuo. Il rinvenimento avvenuto a Santa Lucia sopra Contesse a bordo di una vecchia Giulia.

Una bomba da mortaio, senza esplosivo, è stata rinvenuta dai carabinieri a bordo di una vecchia Giulia nei pressi di Santa Lucia Sopra Contesse. Lo stesso proprietario dell'auto, si è fermato a un posto di controllo dei carabinieri e  ha segnalato di aver (incautamente) raccolto l'ordigno nel proprio giardino in cui coltiva ortaggi. Si tratta di un fumocen 53 del 1970 che serviva all'artiglieria per ottenere un effetto nebbia. Il ritrovamento ha, però, fatto scattare l'allarme e destato non poca preoccupazione.

Questo tipo di ordigni, se individuati, vanno assolutamente lasciati nel luogo del ritrovamento e segnalati immediatamente alle autorità competenti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Cairoli, non solo la ruota

Cairoli, non solo la ruota

di Domenico Bertè