attorno a mezzanotte

Messina, un incendio ed una rapina nella notte

Rapina alla pizzeria Rosso Pomodoro in via Celi e incendio, con ogni probabilità doloso, in una macelleria di San Filippo Superiore

Nella pizzeria un uomo travisato da un casco integrale è entrato nel locale si è impossessato della cassa e si è dato alla fuga.

Nella macelleria, ignoti sono penetrati ed hanno dato fuoco all'interno usando della carta appiccare il rogo. Distrutti impianto elettrico condizionatore e parzialmente il forno. Ad alimentare le fiamme anche la catasta di legna che era depositata nel locale.

In entrambi i casi indaga la polizia, presenti sul luogo della rapina anche i carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi